USA – NEW YORK. The Armory, installazione di P. Greenaway sull’Ultima Cena, 2010

 

Nel mese di dicembre 2010 fu visibile l’installazione multimediale del gallese Peter Greenaway ispirata all’Ultima Cena di Leonardo.
Il progetto era intitolato “Leonardo’s Last Supper: A Vision by Peter Greenaway”.
Nella ex caserma detta “The Armory”, l’artista aveva ricreato perfettamente le dimensioni del Cenacolo di Santa Maria delle Grazie a Milano.
In una prima vasta sala erano proiettate immagini su enormi teli che davano l’illusione delle quattro pareti, accompagnate da suoni e musiche.
La seconda sala aveva al centro un lungo tavolo di gesso bianco sul quale vi erano gli oggetti del convivio di Leonardo, anch’essi in gesso. Un continuo gioco di luci  ed effetti speciali metteva in movimento l’immagine della grande riproduzione del Cenacolo sullo sfondo, che a momenti era in bianco e nero con Gesù e gli Apostoli che apparivano alternativamente a colori. In altri momenti solo le mani dei presenti al cenacolo erano illuminate e altre volte ancora si vedevano solo le silouhette delle figure sedute al desco.

 

Immagine e info da:
http://visconti.blogautore.espresso.repubblica.it/2010/12/03/lultima-cena-a-nyc-per-la-generazione-del-lap-top/


Regione Estero
Localizzazione: USA – NEW YORK. The Armorysull'Ultima Cena, 2010
Autore: Peter Greenaway
Periodo artistico: 2010
Rilevatore: AC