MANDURIA (TA). Chiesa di San Pietro in Bevagna con Ultima Cena moderna

La chiesa fu costruita addossata a una torre di difesa con una particolare pianta a stella, dai monaci dell’Abbazia di San Lorenzo di Aversa, che tra la fine del XV e l’inizio del XVI secolo. Diventata di proprietà demaniale nel 1860, fu ceduta al comune di Manduria quarant’anni dopo. Nel corso degli scavi archeologici eseguiti nel 2004 sono stati riportati alla luce sepolture di epoca bizantina e reperti numismatici, facendo supporre l’esistenza di una precedente cripta ipogea al di sotto della chiesa.
Presenta una facciata a capanna con portale lunettato contenente uno stemma papale in bassorilievo e sormontato da una finestra e altri due stemmi ai lati di essa, per poi terminare con un piccolo campanile a vela sulla cima.

L’interno è costituito da un’unica navata con l’altare maggiore all’interno della torre.

L’altare postconciliare presenta una struttura che funge da paliotto e che raffigura una moderna Ultima Cena.

 

 

Link:
https://www.facebook.com/p/Parrocchia-S-Pietro-in-Bevagna-100064448631370/?locale=it_IT


Regione Puglia
Localizzazione: MANDURIA (TA). Chiesa di San Pietro in Bevagna
Rilevatore: AC