FANO (PU). Chiesa parrocchiale di Santa Maria del Ponte Metauro con affresco Ultima Cena, XIV secolo

La chiesa sorge lungo la SS nº 16 in prossimità del ponte che scavalca il fiume Metauro, a circa 300 metri dalla riva sinistra nei pressi del suo sbocco nell’Adriatico e a 2 km a sud-est di Fano.
Costruita presumibilmente prima del XII secolo.

 

L’antica chiesa conserva, sulla parete destra del presbiterio, un affresco centinato di 450 x 400 cm, che raffigura in alto la Lavanda dei piedi e in basso l‘Ultima Cena. Risale al XIV secolo.
“Nel dipinto sono stati individuati sia elementi tipici della cultura gotica dell’Italia centrale con ascendenze fabrianese che elementi propri della scuola riminese (Serra 1929). Ultimamente nell’affresco, di non facile lettura per le  condizioni di conservazione, Donnini ha invece individuato, accanto ad evidenti arcaismi, influssi emiliani per certo spontaneismo espressivo e vivacità di racconto. Lo studioso riferisce l’opera ad un artista locale, autore inoltre dell’affresco raffigurante la Vergine con il Bambino nella chiesa di S. Domenico della stessa città” (1).

Le figure di 12 Apostoli sono schierate dietro una tavola rettangolare su cui sono pani, vivande e stoviglie. Invece in primo piano sul davanti del tavolo è, come di norma all’epoca, la figura di Giuda; quindi anormalmente gli apostoli dipinti sono 13!

 

Link:
(1) https://catalogo.beniculturali.it/detail/HistoricOrArtisticProperty/1100063560

https://www.lavalledelmetauro.it/contenuti/beni-storici-artistici/scheda/4911.html

https://it.wikipedia.org/wiki/Santuario_di_Santa_Maria_del_Ponte_Metauro


Regione Marche
Localizzazione: FANO (CH). Chiesa parrocchiale di Santa Maria del Ponte Metauro
Autore: ignoto
Periodo artistico: XIV secolo
Rilevatore: AC