VOLTERRA (Pi). Cattedrale, Pulpito con Ultima Cena scolpita.

La Chiesa dedicata a Santa Maria Assunta si affaccia sull’attuale Piazza S. Giovanni, nel cuore del centro storico di Volterra, dove sorge anche il Battistero.
Nel XII secolo troviamo le prime indicazioni precise sull’attuale Cattedrale anche se vi sono fonti che attestano un originario impianto risalente al IX secolo. La Cattedrale risulta facente parte di un complesso architettonico costituito appunto dalla stessa, dal Vescovado e dal Campanile. Tale complesso mostra continuità fisica con il Palazzo dei Priori, sempre di origine medievale, inserendosi con porzione del transetto sulla piazza civica, come da tradizione medievale.
L’impianto planimetrico risulta a croce latina con tre navate e transetto con coro e cappelle.

Sono di sicura discendenza guglielmesca (sec. XII) le tre formelle raffiguranti “L’Ultima cena, l’Annunciazione e la Visitazione, il Sacrificio di Abramo”, nonché i leoni stilofori mentre la base dei cancorrenti e le lastre di alabastro intarsiato sono del 1584, anno in cui, tolto il recinto presbiteriale dal centro della cattedrale, fu composto l’attuale pulpito con materiale nuovo e vecchio di diverse scuole e provenienze.

Fonte: www.comune.volterra.pi.it  


Regione Toscana
Localizzazione: Volterra
Periodo artistico: XII sec.
Data ultima verifica: 10/01/2021
Rilevatore: Feliciano Della Mora