VALMACCA (AL). Chiesa parrocchiale della Natività di Maria Vergine con dipinto di Ultima Cena, di G.T. Saletta, 1765

Il dipinto, olio su tela di 117 x 166,5 cm, posto sulla parete sinistra del presbiterio, è attribuito a Giovanni Tommaso Saletta (notizie seconda metà XVIII secolo). L’autore, casalese, è uno degli esponenti di una numerosa famiglia di pittori della quale rimangono però poche notizie.

L’opera, per caratteri stilistici, è simile ad un altro dipinto raffigurante l’Ingresso di Cristo in Gerusalemme, conservato nella stessa parrocchiale, firmato e datato 1765.

L’Ultima Cena è dipinta secondo modelli iconografici tradizionali.
San Giovanni, alla destra del Cristo, sembra essersi appisolato, con il capo posato sulle braccia. A destra , rivolto verso lo spettatore, Giuda con la borsa del denaro.
Sulla mensa piatti e coltelli, mentre sulla destra si riconosce un vassoio contenente uova sode tagliate. In primo piano, davanti alla candida tovaglia, fiaschi e brocche di vino

 

 

Link:
https://catalogo.beniculturali.it/detail/HistoricOrArtisticProperty/0100012275

Info sulla Chiesa:
https://it.wikipedia.org/wiki/Chiesa_della_Nativit%C3%A0_di_Maria_Vergine_(Valmacca)


Provincia Alessandria
Regione Piemonte
Localizzazione: VALMACCA (AL). Chiesa parrocchiale della Natività di Maria Vergine
Autore: Giovanni Tommaso Saletta
Periodo artistico: 1765
Rilevatore: AC