PAESI BASSI – ROTTERDAM. Museum Boijmans Van Beuningen, Ultima Cena di J. Ratgeb, 1505-10

 

Olio su pannello di legno di pino, 98,5 x 91,5 cm
Inventario numero 2294
Dal 1948 – in prestito dall’Agenzia per i Beni Culturali.

Jörg/Jerg Ratgeb (Schwäbisch Gmünd, 1480 circa – Pforzheim, 1526) è stato un pittore tedesco. Sposò una serva della gleba del duca di Württemberg, di conseguenza venne privato dei suoi diritti di cittadino e non gli fu concesso di riscattare lei e i figli. In seguito fu tra gli uomini incaricati di negoziare con coloro che erano coinvolti nella rivolta dei contadini, ma cambiò schieramento e si unì alla ribellione e per questo fu giustiziato come reo di alto tradimento
Oltre a sicure conoscenze del tardo Quattrocento veneto, nella sua opera è riscontrabile anche un certo influsso di Matthias Grünewald, Albrecht Dürer e Hieronymus Bosch. Attivo nel Württemberg, nella Svevia e nella regione del Meno, ne seguì la tradizione pittorica, basata sul segno aspro e sul colorismo stridente, portandola a effetti di grande suggestione drammatica e di intensa espressività sul filo del grottesco e del visionario. Il suo particolare stile espressivo, la raffigurazione in scene sacre di figure con atteggiamenti fuori dalle convenzioni iconografiche e talora considerabili poco confacenti o addirittura oltraggiosi, portarono alla cancellazione di questo artista dalla storia dell’arte tedesca e alla dimenticanza e dispersione delle sue opere. Fu riscoperto all’inizio del Novecento, prima con romanzi, opere teatrali e film che riguardavano la sua vita, poi con una rivalutazione critica delle poche sue opere rimaste.

Un’Ultima Cena che, seppur non arrivi agli eccessi della scena nella pala di Herremberg, vedi scheda, tuttavia mostra alcuni Apostoli in atteggiamenti sconcertanti: uno beve a garganella, un altro, a sinistra, si soffia il naso, altri parlano tra loro ignorando Cristo…

 

Il Museum Boijmans Van Beuningen è il museo principale di Rotterdam. Le sue collezioni spaziano dall’arte medievale europea all’arte moderna. La fondazione della raccolta ebbe inizio quando il collezionista Frans Jacob Otto Boymans (1767-1847) donò la sua collezione alla città di Rotterdam nel 1841. Nel 1958 si aggiunse la collezione di Daniël George van Beuningen (1877-1955) e il museo prese il nome di Museum Boijmans Van Beuningen.

Immagine da Wikimedia
Link:
https://rkd.nl/en/explore/images/219447


Regione Estero
Localizzazione: PAESI BASSI – ROTTERDAM. Museum Boijmans Van Beuningen 1505-10
Autore: Jörg Ratgeb
Periodo artistico: 1505-10
Rilevatore: AC