PRALBOINO (BS). Chiesa parrocchiale di Sant’Andrea con Ultima Cena di A. Balestra, 1740

Sul lato sinistro vi è l’altare del Santissimo Sacramento. Il paliotto presenta uno specchio centrale abbellito da una cartella innestata con l’emblema eucaristico. Elegante il tabernacolo a tempietto, munito di colonnine e di timpano ricurvo e chiuso da cupoletta a padiglione. L’ancona, appena accennata, è una struttura in marmo giallo di Turri e funge da sfondo alla cornice della pala.

La grande pala rappresenta l’Ultima Cena o meglio la Comunione degli Apostoli, perché Gesù è raffigurato in primo piano davanti alla tavola mentre porge la comunione a un Apostolo. In alto sono angeli e angioletti.

Opera del pittore veronese Antonio Balestra (1666-1740) datata e firmata: “Ant. Balestra veronensis fecit anno D.ni MDCCXL aetatis suae LXXV”, a cui è stato aggiunto: “complevitque mense martio et die XX aprilis eiusdem ann. obijt”. (Antonio Balestra, veronese, fece nell’anno del Signore 1740, all’età di 75 anni. Lo completò nel mese di marzo e il giorno 20 aprile dello stesso anno, morì).
Il dipinto è stato restaurato nel 2023.

 

La chiesa fu realizzata sulle basi di un’antica chiesa medievale tra il 1781 e il 1790, con rilevanti influenze seicentesche sull’impianto architettonico.
È presente un campanile sul lato sinistro, realizzato nel 1804, e la facciata, rimasta incompleta, è realizzata in mattoni al rustico, con un portale in marmo di Botticino.

 

Fotografia pala da:
https://soloarte.atelierdesarts.com/artisti/old/b/balestra-antonio.html

Info sulla chiesa:
https://www.beweb.chiesacattolica.it/houses/house/59120/Chiesa+di+Sant%27Andrea+Apostolo


Regione Lombardia
Localizzazione: PRALBOINO (BS). Chiesa parrocchiale di Sant'Andrea
Autore: Andrea Balestra
Periodo artistico: 1740
Rilevatore: AC