PONZONE (Al), fraz. Ciglione. Parrocchiale di San Bernardo, con Ultima Cena di Pietro e Tommaso Ivaldi.

La chiesa parrocchiale è un gioiello del barocco piemontese, in pietra mista a mattoni di calce aerea, rinforzata da chiavi in ferro, con una facciata verticale a doppio ordine di lesene angolari e sporgenti.
L’interno ha un vano centrale con due cappelle laterali coperto da due volte a crociera a punta rettangolare, separate da un arcone in corrispondenza di due lesene binate; la parte absidale è più stretta e coperta da una volta a pianta quadrata con affreschi di Pietro Ivaldi detto il Muto, artista che aveva lavorato anche nella cattedrale di Acqui Terme, nel Santuario della Madonnina nonché per le parrocchiali di Ovada e Molare.
Gli affreschi rappresentano le quattro Virtù cardinali, i quattro Evangelisti, la Trinità, l’Ultima Cena e la Natività.

Notizie sull’opera: (1885)

Bibliografia di riferimento:
Enrico Ivaldi (a cura di), Percorsi e immagini nell’arte di Pietro Ivaldi, il Muto di Toleto


Provincia Alessandria
Regione Piemonte
Localizzazione: Parrocchiale di San Bernardo a Ciglione di Ponzone (Al)
Autore: Pietro Ivaldi (Il muto) (1810/1885) e Tommaso Ivaldi (1818/1897)
Periodo artistico: XIX sec.
Data ultima verifica: 18/03/2024
Rilevatore: Giulia Pilosu