MONSAMPOLO (AP). Ex Convento di San Francesco con affresco di Ultima Cena, fine XVI – inizi XVII secolo

Sito su un promontorio anticamente denominato Cona di Puccio, dove già preesisteva una piccola chiesa con l’icona della Crocifissione (sec XIV-XV), un piccolo nucleo di frati minori sul finire del ‘500, iniziarono la costruzione del Convento di San Francesco e della Chiesa del SS. Crocifisso, demolita nei primi anni Sessanta del XX secolo insieme all’affresco di Mastro Giglio raffigurante la Crocifissione. Della chiesa s’è salvato il solo campanile, la cui cuspide a forma di piramide ha sostituito quella a cupola andata distrutta col terremoto del 1943.
Il convento superstite, dopo la soppressione dei monasteri nel 1866, fu sede della caserma dei Carabinieri e poi delle scuole medie, oggi, opportunamente restaurato, è sede del Museo Civico.

All’interno del Convento, si apre un armonioso chiostro affrescato, al centro del quale spicca un pozzo in travertino a pianta ottagonale, mentre ai quattro lati sono bei portici con volte a crociera e archi a tutto sesto retti da eleganti colonne tuscaniche.

Di particolare pregio e significato appare il refettorio, con l’originario pavimento in cotto, impreziosito dagli affreschi che decorano le volte e le pareti, realizzati in epoche diverse.
Alla fase più antica (fine secolo XV) risale la decorazione della volta e la bella testa di “San Francesco in estasi” che emerge dalla più tarda “Ultima cena” nella lunetta est, databile tra la fine del ‘500 e i primi del ‘600.
L’Ultima Cena, purtroppo lacunosa, presenta gli Apostoli intorno a una tavola rettangolare riccamente imbandita. Due servitori sono alle estremità dell’affresco che sullo sfondo presenta un’architettura ad arcate.

La lunetta ovest del refettorio, presumibilmente dello stesso periodo, presenta un “San Francesco orante” e un “San Lorenzo”, tra le due figure è stata inserita una scena più tarda raffigurante “Le stimmate di S. Francesco” riferibile al XVIII secolo.

 

Link:
https://www.iluoghidelsilenzio.it/convento-di-san-francesco-monsampolo-del-tronto-ap/


Regione Marche
Localizzazione: MONSAMPOLO (AP). Ex Convento di San Francesco
Autore: ignoto
Periodo artistico: fine XVI – inizi XVII secolo
Rilevatore: AC