FIRENZE. Chiesa di S. Maria del Carmine, con Ultima Cena di A. Allori, 1582

 

Affresco con ULTIMA CENA, sito nel Refettorio piccolo o Sala Allori o sala del Cenacolo, sulla parete sinistra, opera di Alessandro Allori del 1582.

Alessandro Allori (1535 – 1607), all’epoca a Firenze, eseguì due versioni dello stesso cenacolo, entrambe datate 1582: un dipinto a olio che fu inviato l’anno dopo a Bergamo vedi scheda e un affresco all’interno del refettorio del monastero carmelitano del Carmine a Firenze.
L’affresco misura 595 x 866 cm.

La Cena in alto è divisa in due lunette come i cenacoli del Ghirlandaio.
Vi è l’autoritratto del pittore in basso a destra e, a sinistra, il ritratto di padre Luca da Venezia, morto nel 1584, che commissionò il cenacolo ad Allori.

Un’altra Ultima Cena dell’Allori si trova a Firenze nel Museo di Santa Maria Novella, vedi scheda.


Regione Toscana
Localizzazione: FIRENZE. Chiesa di S. Maria del Carmine
Autore: Alessandro Allori
Periodo artistico: 1582