COLLOCAZIONE IGNOTA. Ultima Cena di Sieger Köder, seconda metà XX secolo

 

Sieger Köder (1925 – 2015) è stato un pittore tedesco che nel 1971 fu ordinato sacerdote cattolico e usò l’arte, caricata della sua esperienza durante la seconda guerra mondiale e l’Olocausto, collegandola strettamente al suo ministero.
Egli  ‘si mette dalla parte di chi soffre’ e tale prospettiva è evidente soprattutto nel ciclo pittorico raffigurante l’intera passione di Gesù e in questa Ultima Cena, fortemente simbolica e molto utilizzata nella predicazione cattolica.
Solo 11 Apostoli sono ben delineati, invece di Giuda, che sta andando via, c’è l’ombra sulla destra in alto.
Sulla tavola pezzi di pane e l’ombra della Croce sulla tovaglia, anticipazione della Passione.
Molto innovativa la resa di Cristo, di cui sono raffigurate solo le mani e il viso riflesso nel calice; ciò fa sì che lo spettatore guardi la realtà con gli occhi di Gesù.

 

Immagine da:
http://parrocchiasantamariadellasalute.weebly.com/immagini-sieger-koder.html


Autore: Sieger Köder
Periodo artistico: seconda metà XX secolo
Rilevatore: AC