SPAGNA – CUENCA. Cattedrale di Santa Maria, bassorilievo con Ultima Cena, 1550

 

La cattedrale fu edificata nel XII secolo e rinnovata nei secoli successivi.
Nella Cappella di Sant’Elena vi è una pala in legno di noce non dipinto, realizzata nel 1550 da Esteban Jamete (Etienne Jamet o Chamet, 1515 – 1565  scultore francese che lavorò molto in Spagna).

La pala è formata da una predella e un corpo diviso in tre piani e tre parti verticali separate da colonne balaustrate di ordine ionico nel primo piano, corinzie nel secondo e terzo. La predella ha ai lati gli scudi del fondatore, e nel medaglione centrale la rappresentazione della vittoria di Costantino (figlio di Sant’Elena) su Massenzio.

Nella parte centrale del primo piano è raffigurata l’Ultima Cena, ai lati le figure di san Pietro e san Paolo. Il bassorilievo della Cena mostra gli Apostoli seduti a una tavola rettangolare su cui ci sono pani, un calice e un piatto con un maialino (invece dell’agnello).

Immagine e info da:
https://www.elarteencuenca.es/blog/catedral/cuenca-catedral-26

http://www.jdiezarnal.com/catedraldecuenca.html


Regione Estero
Localizzazione: SPAGNA – CUENCA. Cattedrale di Santa Maria
Autore: Esteban Jamete
Periodo artistico: 1550
Rilevatore: AC