PAESI BASSI – ROTTERDAM. Museum Boijmans van Beuningen, scultura di Ultima Cena di A. van Wesel, XV secolo

 

Scultura in legno di quercia (55 x 52 x19,3 cm).
Conservata nei depositi del Museo, numero inventario BEK 1054 (OK). Dal 1940 in prestito dalla Fondazione del Museo.

Adriaen van Wesel (Utrecht 1417 -1490), uno dei pochi scultori olandesi del Quattrocento di cui si hanno notizie, realizzò pale d’altare per chiese di Utrecht e di Den Bosch, che purtroppo furono in seguito smembrate e i pannelli si trovano in vari Musei.
Non è possibile identificare la pala d’altare a cui apparteneva originariamente questa l’Ultima Cena, forse era un’opera che illustrava la Passione di Cristo.

Il Museo ha collezioni che spaziano dall’arte medievale europea all’arte moderna. La fondazione della raccolta ebbe inizio quando  Frans Jacob Otto Boymans (1767-1847) donò la sua collezione alla città di Rotterdam nel 1841. Nel 1958 si aggiunse la collezione di Daniël George van Beuningen (1877-1955) e il museo prese il nome di “Museum Boijmans Van Beuningen”.

 

Immagine e notizie da:
https://www.boijmans.nl/en/collection/artworks/40307/the-last-supper


Regione Estero
Localizzazione: PAESI BASSI – ROTTERDAM. Museum Boijmans van Beuningen XV secolo
Autore: Adriaen van Wesel
Periodo artistico: XV secolo
Rilevatore: AC