COLLOCAZIONE IGNOTA. Ultima Cena di S. Jaud, 1820 circa

Il dipinto è stato venduto all’asta nel 2012 in Germania.

Olio su cartone di 51 x 61,5 cm.
Sul retro è scritto in tedesco: “Vero originale e invenzione di Sebastian Jaud von Wessobrunn. Mahler nel 70° anno della sua età, 182 […].

Raffigura Cristo al centro con due pezzi di pane nelle mani, gli Apostoli attorno alla tavola rettangolare su cui sono pani, piatti, bicchieri, bottiglie e un calice.

Sebastian Jaud (1751-1824) fu uno degli ultimi pittori austriaci del circolo artistico di Wessobrunn (Baviera, Germania) del periodo barocco. Con la secolarizzazione dei monasteri di Wessobrunn cessarono gli ordini e quindi la base economica più importante per gli artisti che dovettero emigrare o abbandonare il circolo mancanza di clienti.

 

Immagine da Wikimedia.

Link:
https://www.neumeister.com/


Autore: Sebastian Jaud
Periodo artistico: 1820
Rilevatore: AC