Archivi categoria: Schede

CREVOLADOSSOLA (VB). Chiesa Parrocchiale dei Ss. Pietro e Paolo (Ultima Cena nel Presbiterio).

La chiesa pievana dei SS. Pietro e Paolo fu edificata nel 1331; inizialmente era costituita da una unica campata centrale, coincidente con l’attuale navata centrale, ma leggermente più bassa. Tra il 1516 e il 1569, la vecchia costruzione subì una profonda trasformazione che la portò alla forma attuale. La lapide con lo stemma dei Della […]

Leggi Tutto

CUNEO. Seminario vescovile, con Ultima Cena di A. Parentani

Olio su tela sulla parete di fondo dell’Aula Magna del Seminario, di Antonio Parentani, inizi XVII secolo “L’opera è stata per lungo tempo pressoché ignorata dagli studi ed è rimasta senza un autore e una provenienza sino a pochi anni fa. Nel corso delle ricerche archivistiche sulle soppressioni napoleoniche, Francesca Quasimodo aveva proposto di identicarla […]

Leggi Tutto

CUNEO. Museo Diocesano, Ultima Cena di J. Claret, 1660-62

  Il quadro fu dipinto dal fiammingo Jean Claret (forse Bruxelles, 1599 – Savigliano, 1679) per la Certosa di Pesio e giunto a Cuneo in seguito alle sSoppressioni napoleoniche del 1803. Oggi è collocato nella sala dell’Ottocento. La scena rappresenta l‘Istituzione dell’Eucaristia, con Gesù che benedice il pane e gli Apostoli intorno alla tavola in […]

Leggi Tutto

DANIMARCA – HILLERØD. Castello di Frederiksborg, Ultima Cena di Carl Bloch.

Carl Heinrich Bloch (Copenaghen, 23 maggio 1834 – Copenaghen, 22 febbraio 1890), pittore danese, studiò con Wilhelm Maarstrand alla Reale Accademia d’Arte di Danimarca (Det Kongelige Danske Kunstakademi). Le sue prime opere ebbero per tema scene della vita quotidiana. Dal 1859 al 1866, Bloch visse in Italia e questo periodo fu importante per lo sviluppo […]

Leggi Tutto

DANIMARCA – HELSINGØR. Chiesa di Santa Maria, con Ultima Cena

Affresco, fine XVI – metà XVII secolo La chiesa di Sanctae Mariae dell’ex priorato carmelitano, sorto del XV secolo, è diventata la cattedrale della città. Con la riforma del 1536 stava per essere demolita ma, grazie all’intervento degli olandesi e tedeschi che abitavano nella città, fu salvata. Sul soffitto della navata laterale sud, un’Ultima Cena, […]

Leggi Tutto

DEMONTE (CN). Chiesa parrocchiale di San Donato, Ultima Cena, metà XVII secolo

  La Chiesa, citata per la prima volta in un documento del 1332, assunse gradualmente funzioni parrocchiali nel corso del XIV secolo, a scapito della pieve di San Giovanni Battista. Nel 1431 venne autorizzata dal vescovo di Torino a dotarsi di battistero e ad amministrare i sacramenti, a patto di essere adeguatamente restaurata. Alla fine […]

Leggi Tutto

DESENZANO DEL GARDA (BS). Duomo di Santa Maria Maddalena, con Ultima Cena di G. Tiepolo

Ultima Cena di Giambattista Tiepolo, 1738 Il Duomo di Desenzano fu costruito dal 1586 al 1611 su progetto dell’architetto bresciano Giulio Todeschini. Conserva molte opere di Andrea Celesti (1637-1712) e di altri importanti artisti. Nella cappella del SS. Sacramento vi è l’Ultima Ccena di Giambattista, o Giovanni Battista, Tiepolo (1696 – 1770) ,eseguita nel 1738. Immagine di Luca […]

Leggi Tutto

DONNAS (Ao), Latteria di Teby, affresco dell Ultima Cena.

Ecomuseo della Latteria di Teby e antica sede della Confraternita dello Spirito Santo, affresco raffigurante l’Ultima Cena. L’ edificio recentemente restaurato nella frazione Tréby di Donnas, che dal 1897 fino al 1980 ha ospitato l’attività della locale latteria sociale, riveste un duplice interesse storico-culturale, testimoniando da un lato il passato rurale del paese, quando l’allevamento […]

Leggi Tutto
Pagina 20 di 88« Prima...10...1819202122...304050...Ultima »