VALLADA AGORDINA (BL). Chiesa di San Simon, con Ultima Cena

Ultima Cena, affresco di Paris Bordon/Bordone (1500 -1571), eseguito nel 1549

L’aula della chiesa di San Simon è interamente decorata da un ciclo di affreschi del 1549, opera di Paris Bordone, che illustrano, tra luminose incorniciature, il “sacro racconto” raffigurando i santi Simone e Pietro, Barbara ma anche il Padre Eterno, la Natività, dando luogo ad un armonioso e continuativo affresco che si estende lungo le pareti.

Tra questi anche una bella Ultima Cena. Al centro, Gesù guarda innanzi a sé con sguardo dolce e triste; tra gli apostoli corre un turbamento che si manifesta nei movimenti nervosi, nell’aria sgomenta e stupita. Il personaggio dipinto in primo piano al centro della raffigurazione è Giuda Iscariota che nasconde la borsa dei denari dietro alla schiena. Sulla corta e candida tovaglia sono appoggiati quattro coltelli, diversi pani, sei piatti, quattro bicchieri e due caraffe in vetro trasparente. Al centro, adagiato su di un piatto argenteo, è dipinto un volatile, pietanza principale del pasto, verso cui Giuda Iscariota allunga la mano.

Immagine elaborata da
https://it.tripadvisor.ch/

Links
https://it.wikipedia.org/wiki/Affreschi_di_San_Simon
https://it.wikipedia.org/wiki/Chiesa_di_San_Simon


Regione Veneto
Localizzazione: VALLADA AGORDINA (BL). Chiesa di San Simon
Autore: Paris Bordon/Bordone (1500 -1571)
Periodo artistico: 1549
Rilevatore: AC