USA – BOSTON. Museum of Fine Arts, Ultima cena, metà XII secolo

 

Un artista castigliano sconosciuto realizzò a metà del XII secolo un affresco con l’Ultima Cena (179 x 380 cm) per l’antica chiesa di San Baudelio presso Berlanga.
L’affresco fu poi staccato e montato su tela.

Gli affreschi ricoprivano le pareti della chiesa e la Cena si trovava all’estremità orientale della parete nord; vedi una possibile ricostruzione in:
https://viajarconelarte-blogspot-com.translate.goog/2013/07/las-pinturas-de-san-baudelio-de.html?_x_tr_sl=en&_x_tr_tl=it&_x_tr_hl=it&_x_tr_pto=ajax,se,sc

Numero inventario 27.785a
Proveniente dal fondo Maria Antoinette Evans, acquisito nel 1927.
Gli affreschi, dal XII secolo fino al 1922/1926 circa, rimasero nella chiesa di San Baudelio de Berlanga (Berlanga de Duero, Spagna).
Nel 1922 gli affreschi furono acquisiti da Léon Levi (commerciante); nel 1922/1926 circa,  furono rimossi dalla Spagna, forse portati a Londra, e trasferiti su tela.

Nel 1927 Gabriel Dereppe,  vendette l’affresco con l’Ultima Cena al MFA. Dereppe era un commerciante che lavorava con Demotte and Co., Parigi; per suo tramite, gli affreschi di San Baudelio de Berlanga furono dispersi in diversi musei.

La raffigurazione della Cena, nell’iconografia più frequente all’epoca, mostra undici Apostoli in fila dietro il tavolo; Cristo è al centro e sta porgendo un boccone a Giuda che è di fronte a lui. Sulla tavola ci sono coppe con alto piede che contengono pesci.

 

Immagine e info da:
https://collections.mfa.org/objects/32295

https://en.wikipedia.org/wiki/San_Baudelio_de_Berlanga

https://meadowsmuseumdallas.org//loexhibitionsng-term-loans/boston-loan/


Regione Estero
Localizzazione: USA - BOSTON. Museum of Fine Arts
Periodo artistico: metà XII secolo
Rilevatore: AC