SPAGNA – L’ESTANY. Chiesa di Santa Maria, chiostro, capitello con Ultima Cena

Scultura in marmo, XII-XIII secolo

L’Estany è una cittadina della Catalogna. Il monastero dedicato a Santa Maria è stato fondato prima del Mille e nei secoli seguenti ha attraversato momenti di grande splendore – fino a fregiarsi in due distinti periodi del titolo di abbazia – e successive epoche di declino. La chiesa del monastero per i canonici agostiniani venne consacrata nel 1133. Nel 1592 fu secolarizzato e il monastero fu trasformato in collegiata.
Non resta molto del tempio romanico, se si eccettua il piccolo chiostro che presenta 72 capitelli omogenei come fattura, ma con differenti iconografie e che sono stati riposizionati durante gli interventi del XV secolo.
Il primo gruppo di capitelli narra episodi della vita di Gesù: databili tra il XII e il XIII secolo, hanno un impianto tradizionale, una grande pulizia di tratto, una buona capacità di organizzazione degli elementi raffigurati: molto belli, anche per la loro semplice ma robusta simmetria, quelli che rappresentano l’Ultima Cena e il Cristo in Gloria circondato dal Tetramorfo.
Un secondo gruppo di capitelli è scolpito con motivi geometrici o vegetali e figure d’animali.
Il terzo gruppo comprende capitelli che narrano scene di vita: il musico che suona e di fronte la danzatrice; gli innamorati uniti in un abbraccio mentre una dama pettina i lunghi capelli; gli uomini al lavoro tra gli animali domestici o nel campo.

L’ultima Cena è scolpita su una sola faccia del capitello: gli Apostoli stanno in duplice fila a fianco di Cristo.

 

Immagine da Wikimedia Commons

Link
https://ca.wikipedia.org/wiki/Santa_Maria_de_l%27Estany

https://beforechartres.blog/2020/09/27/il-chiostro-piu-bello-color-del-cacao-2/


Regione Estero
Localizzazione: SPAGNA – L'ESTANY. Chiesa di Santa Maria, chiostro
Periodo artistico: XII-XIII secolo
Rilevatore: AC