SORESINA (CR). Chiesa preposturale di San Siro, con Ultima Cena di L. Miradori detto il Genovesino, 1653

La posa della prima pietra della chiesa preposturale risale al 1582; l’attuale facciata è stata realizzata nel 1941. Vi si conservano opere di molti artisti del XVII secolo.

Il dipinto dellUltima Cena di Luigi Miradori (Genova, 1605 circa – Cremona, 1656 circa) fu realizzato per la Confraternita del Santissimo Sacramento.
Dal Catalogo (1) (p. 38). «… rispetto alla concitazione drammatica del telone di San Francesco a Cremona [ora nel Palazzo Comunale, vedi scheda] [vi è] un’apertura di cielo variegato di nuvole illumina una loggia ariosa in un clima quasi veronesiano, con una dominante azzurra che passa dal fondale ai tocchi di blu diversi che impreziosiscono l’abbigliamento degli apostoli come ad accompagnare l’atmosfericità della scena: un cappuccio, una manica, una berretta. L’episodio e come rasserenato, la tensione si e sciolta e i protagonisti non hanno più la caratterizzazione grottesca e sopra tono dell’altra redazione; in primo piano i grandi vasi di rame ci dicono, qualora non bastasse l’ambientazione e la servitù sullo sfondo, che questa non è certo una scena d’osteria.»

Bibliografia
(1) –- GENOVESINO – Natura e invenzione nella pittura del Seicento a Cremona, a cura di Francesco Frangi, Valerio Guazzoni, Marco Tanzi Cremona, Museo Civico «Ala Ponzone» 6 ottobre 2017 – 6 gennaio 2018, catalogo della mostra, Officina libraria, Roma 2017

Immagine dal catalogo sopracitato.

Link
https://viapozzo6.wordpress.com/2018/05/08/genovesino-e-soresina/


Regione Lombardia
Localizzazione: SORESINA (CR). Chiesa preposturale di San Siro
Autore: Luigi Miradori detto Genovesino
Periodo artistico: 1653
Rilevatore: AC