SANTA CRISTINA VALGARDENA (St. Christina in Gröden) (BZ). Chiesa parrocchiale di Santa Cristina e Sant’Antonio abate, con rilievo di Ultima Cena, copia del Cenacolo

Rilievo in legno dipinto, copia del Cenacolo di Leonardo da Vinci, opera di Peter Nocker (1823 – 1880), realizzata nel 1845.

Si ritiene che, presso il sito della chiesa, già nel XII secolo dovesse sorgere una cappella consacrata. La prima menzione scritta dell’esistenza dell’edificio è una lettera d’indulgenza risalente al 1342, periodo al quale risalirebbe anche il campanile, le cui mura conservano un aspetto d’impronta romanica (il tetto cuspidato è invece posteriore).
Vari ampliamenti e rinnovamenti effettuati nel corso dei secoli hanno via via nascosto la fisionomia originaria dell’edificio, sovrapponendovi elementi architettonici stilisticamente differenti.
La chiesa conserva al suo interno un coro ligneo di epoca gotica ed un altare barocco del 1690, opera della famiglia di artisti Vinatzer.

Immagini da Wikimedia Commons
https://commons.wikimedia.org/wiki/File:Letztes_Abendmahl_Peter_Nocker_Gr%C3%B6den.jpg

Link
https://it.wikipedia.org/wiki/Chiesa_di_Santa_Cristina_e_Sant%27Antonio_Abate


Regione Trentino-Alto-Adige
Localizzazione: SANTA CRISTINA VALGARDENA (St. Christina in Gröden) (BZ). Chiesa parrocchiale di Santa Cristina e Sant'Antonio abate
Autore:  Peter Nocker (1823 – 1880)
Periodo artistico: 1845
Rilevatore: AC