RONCEGNO TERME (TN). Eremo di Santa Brigida con Ultima Cena, XIV secolo

Della chiesetta di Santa Brigida e della sua canonica (ex eremo) si hanno notizie a partire dal XVI secolo in seguito alle visite pastorali dei vescovi di Feltre, per quanto la recente e casuale scoperta sulla parete laterale  di un affresco dell’Ultima Cena induca a retrodatare le sue origini di almeno duecento anni.

Gli affreschi frammentari e stratificati rinvenuti nel 2001 lungo la parete sinistra del presbiterio, databili a partire dal XII-XIII secolo, certificano che la parte più antica dell’edificio debba risalire almeno a quella data. La dedicazione della chiesa sarebbe dunque non a Santa Brigida di Svezia (1303-1373), ma a Santa Brigida d’Irlanda (452 circa-524 circa).
In ogni caso, dalla metà del  inizi del Settecento, la canonica, ora sede di un’accademia di musica, è stata abitualmente utilizzata come romitorio da uno o più eremiti.
La piccola chiesa, ad un’unica navata, presenta due cappelle presbiteriali, una dedicata alla Madonna e l’altra a sant’Antonio da Padova; mentre, al centro, l’altare maggiore è sovrastato da una pala raffigurante la Santa assieme alla Madonna.

Nel 2001 il parroco Don Minati scoprì casualmente un affresco; l’intervento della Provincia, con i restauri operati da Enrica Vinante, portò alla luce un’Ultima Cena, purtroppo frammentaria, che gli esperti fanno risalire al XIV secolo.

Info e immagini da
https://eremos.eu/index.php/trentino-alto-adige/

http://www.chieseitaliane.chiesacattolica.it/chieseitaliane/AccessoEsterno.do?mode=guest&type=auto&code=6269
https://it.wikipedia.org/wiki/Chiesa_di_Santa_Brigida_(Roncegno_Terme)


Regione Trentino-Alto-Adige
Localizzazione: RONCEGNO TERME (TN). Eremo di Santa Brigida
Periodo artistico: XIV