PORTOGALLO – VISEU. Museo Grão Vasco, trittico con Ultima Cena, 1535

Olio su legno (151 x 201,5 cm) dipinto nel 1535 da Grão Vasco o Vasco Fernandes  (1475 circa – 1542), uno dei più importanti pittori portoghesi del Rinascimento,
Il Museo, fondato nel 1916, occupa l’edificio del vecchio seminario, situato accanto alla Cattedrale di Viseu  ed espone molte pale d’altare eseguite per quella Cattedrale da Grão Vasco e dalla sua bottega.

Il trittico con l’Ultima Cena è un’opera importante per la complessità dei riferimenti iconografici e per la soluzione grafica ottenuta da un’unica scena continua nonostante la forma tripartita dell’insieme.
Nel pannello centrale Gesù tiene il calice eucaristico e accanto ci sono Pietro, Giovanni e altri due Apostoli. Nel pannello di destra sette Apostoli sono seduti al tavolo, che è il prolungamento a forma di “L” del tavolo del pannello centrale.
Nel pannello di sinistra, Giuda è in piedi, senza l’aureola, con la borsa delle monete e la veste gialla. L’episodio della Lavanda dei piedi è evocato attraverso la presenza della bacinella con l’acqua in primo piano; due figure femminili si avvicinano a Cristo, una delle quali si tiene in mano un’ampolla di profumi.
Sullo sfondo del pannello centrale vi sono altri personaggi, uno dei quali porta l’agnello pasquale al tavolo della cena; su quelli dei due pannelli laterali sono dipinte altre scene che rievocano gli episodi successivi della Passione, come il Carcere e il Giudizio di Cristo.

 

Immagine e notizie da:
https://pt.wikipedia.org/wiki/Última_Ceia_(Grão_Vasco)

https://artsandculture.google.com/story/symbolism-explained/1QJicFRMkZv0KQ

http://www.patrimoniocultural.gov.pt/pt/museus-e-monumentos/rede-portuguesa/m/museu-grao-vasco/


Regione Estero
Localizzazione: PORTOGALLO – VISEU. Museo Grão Vasco
Autore: Grão Vasco
Periodo artistico: 1535
Rilevatore: AC