POLONIA – WIELIZKA. Miniera di sale, bassorilievo dell’Ultima Cena da Leonardo.

La miniera è stata utilizzata per l’estrazione del sale dal XIII secolo al 1996. È una delle più antiche miniere di sale al mondo e nel 1978 è stata iscritta nella lista dell’UNESCO dei Patrimoni dell’umanità
La Cappella di santa Kinga, a 101 metri sotto terra ed è una delle principali attrazioni di tutta la miniera e fu realizzata nel corso di quasi settant’anni. La stanza è alta circa 12 metri, larga 18 e lunga 54 metri. Il pavimento è stato creato da un unico blocco di sale ed tutto l’arredamento e i bassorilievi con scene dal Nuovo Testamento che la adornano sono stati tutti scolpiti dai minatori nel sale.
Il bassorilievo raffigurante l’Ultima Cena – ispirato all’opera di Leonardo da Vinci – fu realizzato dallo scultore-minatore Antoni Wyrobek su una parete della cappella.

La miniera di Wieliczka nell’area metropolitana di Cracovia in Polonioa. Funzionante dal XIII sec. al 1966. E’ una delle più antiche miniere di sale nel mondo. La miniera ha 3,5 km disponibili per le visite. Durante la visita sono visibili statue di figure storiche e religiose, tutte scolpite dai minatori direttamente nel sale, i cristalli dei candelieri sono anche essi in sale.
La miniera presenta anche stanze decorate, cappelle e laghi sotterranei, e mostra la storia della miniera.
Quella di Wieliczka è chiamata: “la Cattedraledi sale sotterranea della Polonia”, ed è visitata ogni anno da circa 800.000 persone.
Percorso Minerario (Pozzo Regis) pl. Kościuszki 9 32-020 Wieliczka
Coordinate GPS: 49.984135°N, 20.061205°E

Immagine da:
https://commons.wikimedia.org/wiki/File:Relief_copy_of_the_Leonardo_Da_Vinci%27s_Last_Supper-Saint_Kinga_Chamber_in_Wieliczka_Salt_Mine.jpg

Link
https://www.minieradisalewieliczka.it/

https://www.wieliczka-saltmine.com/individual-tourist/about-the-mine


Regione Estero
Localizzazione: POLONIA – WIELIZKA. Miniera di sale
Rilevatore: AC