NOREGIA – OSLO. Norsk Folkemuseum, Stavkirche di Gol, con Ultima Cena

Il “Museo della cultura norvegese” sorge sulla penisola di Bygdøy, sulla quale si estende la parte occidentale della città di Oslo. Si tratta di un museo all’aperto che ospita 155 edifici in legno tra cui l’antica chiesa medioevale costruita interamente con doghe di legno, o Stavkirche, di Gol. La municipalità di Gol nel 1880 decise di costruire una nuova e più grande chiesa e di demolire la vecchia. Fu salvata dalla distruzione dalla Società norvegese per la preservazione dei monumenti antichi, che portò i materiali per ricostruirla altrove.
Oscar II, re di Svezia e di Norvegia sino al 1905 quando si sciolse l’unione dei due regni, nel 1884 acquistò i materiali della chiesa e ne finanziò lo spostamento, il restauro e il riassemblaggio come edificio centrale del suo museo all’aperto privato a Bygdøy/Oslo. L’operazione si concluse nel 1885. La chiesa fu incorporata nel Folk Museo nel 1907.

La chiesa è stata datata dendrocronologicamente al 1212.
La pareti lignee di coro e abside furono decorate a tempera (e forse ridipinte nel 1652).
Un dipinto dietro l’altare raffigura l’Ultima Cena.

Immagine da:
https://www.mauritius-images.com/en/asset/ME-PI-2554386_mauritius_images_bildnummer_02118243_painting-of-the-last-supper-on-walls-of-gol-13th-century

Link:
https://web.archive.org/web/20080207010607/http://www.stavkirke.org/stavkirker/gol.html


Regione Estero
Localizzazione: NOREGIA – OSLO. Norsk Folkemuseum, Stavkirche di Gol
Rilevatore: AC