MONTAIONE, frazione SAN VIVALDO (FI). Sacro Monte, Cappella del Cenacolo, gruppo scultoreo dell’Ultima Cena, XVI secolo

Il Sacro Monte fu costruito agli inizi del XVI secolo per volere dei frati francescani che realizzarono prima il convento e poi, aiutati dagli abitanti del luogo, 34 cappelle che furono ornate con pregevoli gruppi statuari in terracotta di tradizione robbiana che illustravano scene dell’ultimo periodo della vita di Cristo e che riproducevano la topografia e i luoghi santi di Gerusalemme, da cui il nome “la Gerusalemme di Toscana”.
Delle originarie cappelle, a causa dell’incuria e del terreno franoso, parecchie sono andate perdute (vedi bibliografia); 17 sono state restaurate tra il 1971 e il 1976.

Il “Monte Sion”, che è uno degli edifici più importanti dal punto di vista architettonico e per il numero e la qualità artistica degli episodi illustrati, comprende tre cappelle, due delle quali al piano superiore (Il Cenacolo e la Pentecoste), e una al piano sottostante.
È situato nella parte occidentale del Sacro Monte come ad occidente è il monte Sion della Gerusalemme di Palestina.

Il Cenacolo
Salendo attraverso una scaletta in pietra e si entra in una aula a due navate divisa da colonne con basi e capitelli ionici dove vi sono le sculture che raffigurano la scena del Cenacolo o Ultima Cena, a sinistra e quella della Lavanda dei piedi, a destra.
L’Ultima Cena, che qui ricorda l’Istituzione dell’Eucaristia dato che Gesù ha in mano un’ostia, raffigura gli Apostoli attorno a una tavola rettangolare su sui sono pani, bicchieri, bottiglie coltelli ecc. Giuda è in primo piano a destra col sacchetto delle monete.

Bibliografia:
Piatti P.; Silvestrini F. (a cura di), La Gerusalemme di San Vivaldo – A cinquecento anni dalla ettera d’indulgenza di papa Leone X, Edizioni Polistampa, Firenze 2018

Immagine in alto dal testo sopra indicato

Link:
http://www.sanvivaldointoscana.com/it/le-cappelle/il-monte-sion.html  e pagine collegate

https://it.wikipedia.org/wiki/San_Vivaldo_(Montaione)


Regione Toscana
Localizzazione: MONTAIONE, frazione SAN VIVALDO (FI). Sacro Monte, Cappella del Cenacolo
Periodo artistico: XVI secolo
Rilevatore: AC