MONACO DI BAVIERA (D). Bayerische Staatsbibliothek, Manoscritto miniato raffigurante l’Ultima Cena.

a. 1007 o 1012

Giuda è qui raffigurato, come in molte delle rappresentazioni, nell’atto di avvicinarsi a uno dei piatti in tavola.
Nel vangelo di Matteo (26:25) Cristo identifica infatti il suo traditore come “colui che ha intinto con me la mano nel piatto”.

Data ultima verifica: 11/06/2020
Rilevatore: Feliciano Della Mora