GRAN BRETAGNA – GUNTHORPE (Norfolk). Chiesa di St. Mary, vetrata con Ultima Cena di W. Warrington, 1854

 

La chiesa fu edificata intorno al 1417 ma fu sostanzialmente ricostruita da Frederick Preedy negli anni ’60 dell’Ottocento. La torre e il transetto sono antichi, ma gran parte dell’esterno è stato rifatto e il presbiterio è opera di Preedy. Gran parte degli interni risale alla stessa ricostruzione, come la maggior parte delle vetrate, esclusa quella a est, che fu realizzata nel 1854 da William Warrington (1796-1869). Egli era un artista del vetro colorato che lavorava in stile neogotico. i colori forti e luminosi e le immagini esuberanti contrastano e con l’aspetto più sottile delle finestre successive prodotte da Frederick Preedy.
La finestra è dedicata alla memoria di Henry Sparke, figlio del canonico Sparke (rettore dal 1831 al 1870) ucciso a Balaclava il 25 ottobre 1854. I singoli pannelli raffigurano gli ultimi giorni di Cristo. Nella parte superiore, nei trafori, ci sono Cristo in trono e due angeli musici.
Da sinistra a destra, i tre pannelli in alto raffigurano: “Flagellazione”, “Crocifissione”, “Deposizione”. Nella zona centrale: “Tradimento”, “Giudizio”, Incoronazione di spine”.
In basso: “Ingresso a Gerusalemme”, “Ultima cena”, “Getsemani”.

 

Immagini e notizie da:
https://www.alamy.com/stock-photo/last-supper-stained-glass.html

http://www.norfolkstainedglass.org/Gunthorpe/home.shtm#

https://en.wikipedia.org/wiki/William_Warrington


Regione Estero
Localizzazione: GRAN BRETAGNA – GUNTHORPE (Norfolk). Chiesa di St. Mary
Autore: W. Warrington
Periodo artistico: 1854
Rilevatore: AC