GERMANIA – BERLINO. Galleria Nazionale, Ultima Cena di G. von Gebhard, 1870

Olio su tela (193 x304,5 cm) di Eduard von Gebhardt (1838 – 1925).
Nella Galleria Nazionale dei musei statali di Berlino, numero inventario A I 73
Acquistato dalla mostra dell’Accademia di Berlino nel 1872

Il dipinto si basa sul prototipo del Cenacolo di Leonardo da Vinci ma trasferito nel periodo della Riforma nel tentativo di creare un nuovo stile tedesco protestante. Von Gebhardt preparò numerosi schizzi dal 1868. Basò i volti enfaticamente individualizzati dei discepoli sullo studio dei contadini estoni e quindi contrastò l’idealismo.
Il dipinto fu esposto alle mostre mondiali di Vienna nel 1873 e Parigi nel 1878 e stabilì la reputazione internazionale di Gebhardt.

Immagine e notizie da
http://www.smb-digital.de/eMuseumPlus?service=DynamicAsset&sp=SU5mxm4Yx%2FVbg9LVP7MZLDqo6z5lhONBxez%2FYx5EhVSCZjU0bcvvsnPxkoLiFJnF9QzRY98OZwV1b%0AfnOjhdzPJCrGy%2BOIZxfXys9Yi8S8yOKl0xnOG2TexNZB9DZfvgZw&sp=Simage%2Fjpeg

http://www.smb-digital.de/eMuseumPlus


Regione Estero
Localizzazione: GERMANIA – BERLINO. Galleria Nazionale
Autore: G. von Gebhard
Periodo artistico: 1870
Rilevatore: AC