GENOVA. Museo di Sant’Agostino, affresco con Ultima Cena.

Il milanese Carlo Braccesco (Milano, ??? – ???, post 1501) realizza nel distrutto complesso conventuale di Santa Maria della Pace questa Ultima Cena che importa in Genova le novità strepitose del Cenacolo leonardesco, terminato nel 1497.
Questo affresco, quindi, rappresenta uno dei primi riflessi di quell’opera fuori Milano, trattata, però, non con mero intento riproduttivo, ma con lo stile e l’altissima qualità di pittura dell’artista milanese, una figura di primissimo piano emersa all’attenzione degli studiosi solo nel corso del Novecento.

Data ultima verifica: 15/05/2020
Rilevatore: Feliciano Della Mora