FIRENZE. Museo dell’Opera del Duomo, formella della porta nord del Battistero di L. Ghiberti, con Ultima Cena

Formella bronzea eseguita da Lorenzo Ghiberti tra il 1403 e il 1424

La porta nord del Battistero, in modo analogo al quella di Andrea Pisano, è suddivisa in 28 formelle con scene inquadrate dalla medesima cornice a losanga lobata. Le prime 20 formelle superiori narrano storie del Nuovo Testamento, e si susseguono nelle file su entrambi i battenti e a partire dalla fila inferiore; le ultime due file mostrano i quattro Evangelisti (penultima fila) e quattro Dottori della Chiesa (ultima fila). L’opera è firmata al centro, sopra le formelle della Natività e dell’Adorazione dei Magi: “OPVS LAUREN/TII•FLOREN/TINI”.
Questa porta si trovava originariamente ad est e fu spostata poi a nord vista la bellezza dell’ultima porta eseguita, la porta del Paradiso.
Dopo il restauro del 2013-2015 (durante il quale è stata rimessa in luce gran parte della doratura originale) la porta è stata esposta nel nuovo Museo dell’Opera del Duomo e sostituita da una copia.

La formella si trova nella terza fila dall’alto, l’ultima a destra. Gli Apostoli sono collocati tutto intorno a una mensa rettangolare al cui capotavola sinistro sta Gesù.

Immagini da Wikimedia Commons

Link
https://it.wikipedia.org/wiki/Battistero_di_San_Giovanni_(Firenze)

https://it.wikipedia.org/wiki/Porta_nord_del_battistero_di_Firenze


Regione Toscana
Localizzazione: FIRENZE. Museo dell'Opera del Duomo
Autore: Lorenzo Ghiberti
Periodo artistico: 1403 - 1424
Rilevatore: AC