CONTÁ, frazione CUNEVO (TN). Chiesa di San Lorenzo, con frammenti di Ultima Cena di G. e B. Baschenis, 1490

La chiesa, di cui non si conosce con esattezza la data di costruzione, è stata eretta sui resti di una precedente cappella, di cui sono state trovate alcune tracce nel corso dei lavori di restauro eseguiti fra il 1993 e il 1994. La prima menzione della Chiesa risale al 1327.
Nel corso del XVI secolo ha subito vari rifacimenti. Il portale presenta un motivo decorativo in rilievo con motivi floreali e punte di diamante, l’architrave riporta la data del rifacimento del 1559.
La chiesa doveva possedere un ampio apparato decorativo dei pittori di Averara, purtroppo occultati quando, nel corso del XVI secolo, la volta attuale sostituì quella romanica; una parte di essi fu scoperta nel 1923.
Grazie al restauro del 1994 sono stati portati in luce altri frammenti di decorazione pittorica, tra essi un‘Ultima Cena con un lacerto di iscrizione che reca la data 1490 e la firma di uno degli esecutori: Giovanni (Johanes) Baschenis.

Purtroppo della Cena sono rimasti solo, oltre al frammento dell’iscrizione, una parte del volto del Cristo e la testa di un Apostolo. Questo ciclo di affreschi dei fratelli Baschenis ricorda quello della chiesa di Sant’Udalrico di Corte Inferiore di Rumo.

 

Immagine da:
https://www.beweb.chiesacattolica.it/benistorici/bene/3775755/Baschenis+G.-Baschenis+B.+%281490%29%2C+Frammento+di+Ultima+Cena+2-2

Info da
https://it.wikipedia.org/wiki/Chiesa_di_San_Lorenzo_(Contà)


Regione Trentino-Alto-Adige
Localizzazione: CONTÁ, frazione CUNEVO (TN). Chiesa di San Lorenzo
Autore: G. e B. Baschenis
Periodo artistico: 1490
Rilevatore: AC