CONFEDERAZIONE ELVETICA – ARBEDO CASTIONE, frazione Arbedo (Canton Ticino). Chiesa di San Paolo, con Ultima Cena

Affresco di Nicolao da Seregno o della sua bottega, circa 1460

Detta “Chiesa Rossa” per il colore della facciata, la costruzione viene citata per la prima volta in documenti storici risalenti al 1255, anche se l’origine è alto-medievale: scavi archeologici hanno riportato alla luce le vecchie fondamenta del VII – VIII secolo. Nel XV secolo venne in gran parte ricostruita e ingrandita. Sulla facciata a destra della porta d’ingresso è presente l’affresco raffigurante san Paolo attribuito all’artista Antonio da Tradate (1465 circa – Locarno, 1511 circa). La lunetta sopra al portale riporta invece una Passione di Cristo affrescata (XV secolo). Su una delle pareti laterali è rappresentata la battaglia di Arbedo, dove il conte di Carmagnola sconfisse i confederati nel 1422.

L’interno è decorato con vari affreschi, tra i quali un’Ultima Cena, attribuita ad artisti della bottega di Cristoforo da Seregno (o da Lugano, 1448 – 1492). Egli fu esponente della pittura tardogotica lombarda, a capo di un’importante bottega attiva nelle terre dell’attuale Canton Ticino e dei Grigioni. Dal 1463 collaborò con il nipote Nicolao da Seregno.
Il tavolo, coperto da una tovaglia ricamata, è rettangolare, con una prospettiva frontale per mostrare le vivande (pesci, pani ecc.) e le stoviglie. Gesù tiene con la mano sinistra un’ostia e con la destra dà un pezzo di pane e Giuda che è sul lato opposto del tavolo.

Bibliografia
Fares S.M.; Zuffi S., Il Sacro del Ticino, Skira, Milano 2018

Immagine elaborata da:
https://www.pinterest.ie/pin/326229566736341751/
Link:
https://it.wikipedia.org/wiki/Chiesa_di_San_Paolo_detta_Chiesa_Rossa


Regione Estero
Localizzazione: CONFEDERAZIONE ELVETICA – ARBEDO CASTIONE, frazione Arbedo (Canton Ticino). Chiesa di San Paolo
Autore: Nicolao da Seregno
Periodo artistico: 1460
Rilevatore: AC