civita

CIVITA (Cs). Chiesa di Santa Maria Assunta, con una Ultima Cena.

La chiesa si trova nei pressi della piazza principale di Civita. È in stile barocco e risale al 1600. Qui gli abitanti arbëreshë celebrano, da più di mezzo millennio, le funzioni liturgiche bizantine e mantengono la suggestiva simbologia cristiano orientale con antichi gesti e canti in greco della tradizione ed in particolare in albanese, con i paramenti sacri ortodossi, le sacre icone, i mosaici e l’iconostasi.
Nel corso del tempo la chiesa ha subìto diversi interventi di restauro, che hanno permesso di poter godere della struttura in tutto il suo splendore. Di grande interesse la volta sapientemente abbellita con pitture dell’Immacolata, di San Biagio, della Trinità e della Madonna del Rosario.
civitaL’elemento più prezioso, che testimonia l’influenza bizantina, è l’iconostasi, con al centro una Ultima Cena. Nelle chiese orientali le iconostasi hanno il compito di dividere la navata dall’altare.
Nella Chiesa di Santa Maria Assunta la struttura è stata ricavata da legno di noce e olivo ed abbellita con numerose icone del pittore Alfonso Leccese e della Scuola iconografica di Kolynos Ernesto di Atene.


Regione Calabria
Localizzazione: Civita (Cs)
Data ultima verifica: 12/10/2020
Rilevatore: Valter Bonello, Feliciano Della Mora