CASTELNUOVO BERARDENGA (SI). Certosa di San Pietro di Pontignano, con Ultima Cena

ULTIMA CENA, affresco nel refettorio, di Bernardino Poccetti, 1596

Nel 1341 il senese Bindo di Falcone, proprietario di un vasto terreno in località Pontignano presso Siena (oggi comune di Castelnuovo Berardenga), donò la sua proprietà ad un certo Amerigo monaco certosino, con l’intento di far costruire una Certosa. Le vicende del complesso monastico si intrecciano con gli avvenimenti storici, e infatti prima fu saccheggiata durante la guerra tra Firenze e Siena ed nel 1449, al tempo della Congiura dei Pazzi, fu incendiata da una banda di fiorentini. Dopo essere stata tempestivamente ricostruita, nel1554 fu nuovamente depredata da truppe tedesche e spagnole.
Tra la seconda metà del Cinquecento ed il Seicento vi furono importanti interventi rinascimentali e con la trasformazione delle sei cappelle della chiesa in un unico cappellone. Nel 1607 fu consacrata la nuova chiesa e nel 1703 venne costruita la cappella di S.Agnese. Ma alla fine del Settecento i monaci certosini abbandonarono Pontignano, nel 1785 il complesso monastico fu affidato ai camaldolesi i quali la lasciarono a seguito delle soppressioni napoleoniche.
Negli anni si susseguirono vari proprietari, finché nel 1959 l’Università di Siena lo acquistò destinandolo a residenza universitaria e centro congressi.

Nella certosa di Pontignano operarono vari artisti toscani. Bernardino Poccetti/Pocetti, psudonimo del pittore fiorentino Bernardo Barbatelli (1548 – 1616) realizzò decorazioni e tele sull’altare maggiore istoriando storie dei certosini, di san Bruno e di san Pietro. Egli affrescò anche “l’Ultima cena” nel refettorio, ora sala conferenze.
Ai lati della tavola, due gruppi di monaci certosini, in piedi, osservano la scena; sullo sfondo sono raffigurate arcate tipiche dello stile architettonico certosino.

Link e immagine da:
http://cartusialover.altervista.org/Pontignano.htm
https://www.lacertosadipontignano.com/it/certosa/certosa.php


Regione Toscana
Localizzazione: CASTELNUOVO BERARDENGA (SI). Certosa di San Pietro di Pontignano
Autore: Bernardino Poccetti
Periodo artistico: 1596
Rilevatore: AC