BRIGA (F). Santuario di Notre-Dame des Fontaines, Ultima Cena di Giovanni Canavesio.

Nel santuario di Notre Dame des Fontaines a La Brigue, il pittore Giovanni Canavesio, autore della pala d’altare della parrocchiale di Verderio Superiore, ha narrato la Passione di Cristo dipingendo 25 scene sulle pareti laterali del santuario, disposte in due strisce sovrapposte.
Solo la scena della Morte, nella parete sinistra, occupa un spazio doppio (forse più che doppio) avendo avuto a disposizione sia il riquadro superiore che quello inferiore. A sinistra della Crocifissione, al di fuori della numerazione, è rappresentata l’impiccaggione di Giuda.
Il racconto ha inizio con l’immagine dell’entrata di Cristo a Gerusalemme, nel primo riquadro in alto a sinistra (vicino al coro) della parete di destra; la striscia termina con il dipinto n. 7, “Gesu davanti ad Anna”. Andati “accapo” , nel riquadro n. 8 Gesù si presenta a Caifa e al n. 14, a fine riga, Gesù è umiliato da Erode.
La parete sinistra é ordinata diversamente: le scene dal n. 15 a n. 20, tre sopra e tre sotto, sono vicine all’entrata del santuario; seguono il Giuda impiccato e la grande composizione della Morte di Gesù. Infine le ultime quattro scene, dalla n. 22 alla n. 25.

Tutte le immagini sono riportate in: http://bartesaghiverderiostoria.blogspot.com/2012/08/la-passione-di-cristo-dipinta-da.html

Vedi allegato: Christiane Eluère, L’Ultima Cena con gamberi a Pigna e altre Ultime Cene nel Ponente ligure: Christiane Eluère, Pigna, l Ultima Cena


Data ultima verifica: 14/05/2020
Rilevatore: Feliciano Della Mora