BELGIO – BRUGES. Musea Brugge, Ultima Cena di G. Van de Woestijne/Woestyne, 1927

Olio su tela, (395 x 300 cm) nel Groeningemuseum, numero inventario 0000.GRO1650.

Il pittore espressionista Gustave Van de Woestijne (1881 – 1947) ha optato risolutamente per un linguaggio innovativo: Gesù e gli Apostoli hanno posture contorte, teste espressive e grandi mani caricaturali. Si siedono strettamente vicini in uno spazio troppo piccolo. Particolare sorprendente: l’artista si ritrae come un Apostolo (terzo da sinistra). Non solo le dimensioni impressionanti, ma anche la vernice applicata sottilmente ricordano la tecnica dell’affresco.

Immagine da Wikimedia Commons

Info da:
https://www.museabrugge.be/collecties/collecties-musea-brugge/het-laatste-avondmaal-gustave-van-de-woestyne


Regione Estero
Localizzazione: BELGIO – BRUGES. Musea Brugge
Autore: Gustave Van de Woestijne (1881 – 1947)
Periodo artistico: 1927
Rilevatore: AC